Simulare della latenza con il pattern async/await

di , in .NET Framework,

Il pattern async/await semplifica notevolmente lo sviluppo di applicazioni che coinvolgono operazioni asincrone. Quest'ultime vengono rappresentate dall'oggetto Task, ma non obbligatoriamente devono essere caratterizzate da chiamate su web, ne devono eseguire qualcosa.

Se per esempio volessimo simulare delle latenze, o eseguire qualcosa solo dopo un determinato tempo, possiamo utilizzare il metodo statico Task.Delay per ottenere un task che scatta dopo il tempo indicato. Nello snippet seguente utilizziamo questo metodo per aggiungere un ritardo dopo una chiamata web, per processare i dati solo dopo una finta latenza.

async void Load()
{
    // Ottengo i dati da remoto
    var items = await LoadFromWebAsync();

    // Aspetto 3 secondi
    await Task.Delay(3000);

  // Processo gli items
  foreach (var item in items)
  {
       // ...
  }
}

L'overload accetta anche un CancellationToken nel caso necessitiamo di annullare l'operazione di ritardo.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Simulare della latenza con il pattern async/await (#306) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi