Creare una VPN tra un server on-premises e un ruolo Windows Azure

di , in Windows Azure,

Windows Azure è una piattaforma che cambia il modo di concepire l'infrastruttura pur utilizzando le medesime tecnologie che oggi giorno si hanno a disposizione. Il passaggio a questa nuovo modo di vedere le soluzioni da sviluppare o da migrare non è semplice, sia per una questione di comprensiva diffidenza, sia per questioni tecniche.

Non è facile, infatti, decidere di portare tutto in the cloud perciò uno scenario di cui si potrebbe aver bisogno potrebbe essere un ibrido che faccia lavorare parte dell'applicativo on-premises e parte in the cloud. Questa soluzione permette di migrare parte degli applicativi gradualmente o di mantenere, ad esempio, i dati su un SQL Server mantenuto nella propria server farm.

Grazie a Windows Azure Connect, già visto nello script #255, è possibile non solo collegare con una VPN endpoint di macchine Windows, ma anche collegare ruoli Windows Azure. Per farlo occorre innanzitutto configurare il ruolo, attraverso il file cscfg, che si vuole attivare il supporto alla VPN. Attraverso la chiave ActivationToken è necessario indicare il token di riferimento alla sottoscrizione Windows Azure che si vuole poi configurare. Questo token è recuperabile attraverso il pulsante "Get attivation token" della sezione "Virtual network".

Il token è configurabile anche da Visual Studio 2010 attraverso le proprietà del ruolo.

Una volta aggiornata la configurazione sul ruolo, è possibile andare nella definizione del ruolo della "Virtual network", già vista con lo script #255, specificando, all'interno della sezione "Connected to", i ruoli che si intendono rendere parte della stessa VPN.

Da questo momento i ruoli e gli endpoint remoti configurati faranno parte della stessa VPN e potranno comunicare tra di loro.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Creare una VPN tra un server on-premises e un ruolo Windows Azure (#257) 1010 2
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi