Trattare i warning come eccezioni durante la compilazione in Visual Studio

di , in .NET Framework,

Quando compiliamo un progetto in Visual Studio, spesso capita di trovare eccezioni nell'output della compilazione. Nella maggior parte dei casi, queste eccezioni sono innocue e non causano problemi. Tuttavia non essendo sempre questo il caso, non risolvere i warning può causare problemi inaspettati.
Se andiamo nel tab "build" delle proprietà del progetto, nella sezione "Treat warnings as errors" l'opzione selezionata di default è "none" che ignora i warning. Se selezioniamo l'opzione "All", ogni warning è trattato come un'eccezione e quindi la compilazione fallisce. In alternativa, possiamo usare l'opzione "Specific Warnings" e specificare accanto i codici dei messaggi di warning che intendiamo trattare come eccezioni. Quest'ultima opzione è sicuramente la più efficace in quanto ci permette di restringere il set di warning che fanno fallire il processo di build

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Trattare i warning come eccezioni durante la compilazione in Visual Studio (#500)
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi