Gestire un database SQL Azure con l'interfaccia web

di , in Windows Azure,

Tra i servizi messi a disposizione dalla piattaforma di Windows Azure è disponibile SQL Azure, il quale permette di sfruttare SQL Server in the cloud, ignorando gli aspetti fisici del server e le problematiche di backup.

Le connessioni verso i database SQL Azure sono possibili mediante TCP, previa abilitazione del firewall, e questo permette di operare e di amministrare, mediante i relativi privilegi, sfruttando i driver ADO.NET o attraverso tool come SQL Server Management Studio.

In alternativa è possibile utilizzare un'interfaccia web offerta dal portale di amministrazione di Windows Azure. E' raggiungibile all'indirizzo https://manage-am2.sql.azure.com/, individuabile anche attraverso il pulsante "Manage" della sezione Database, e permette di visualizzare tabelle, viste e stored procedure, sia per la modifica della struttura, sia per la visualizzazione dei dati.

Queste funzionalità sono tra i primi strumenti che si hanno a disposizione per la gestione del database, ma sono previste in futuro anche azioni più importanti, come l'importazione e l'esportazione di database, per facilitare la migrazione da on premises verso il cloud.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Gestire un database SQL Azure con l'interfaccia web (#259) 1010 2
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi