Layout e gestione degli elementi d'interfaccia in Windows Presentation Foundation

di , in Windows Presentation Foundation,

Al fine di creare ed organizzare le varie parti dell'interfaccia, Windows Presentation Foundation, WPF per brevità d'ora in avanti, mette a disposizione del grafico e dello sviluppatore un set completo di strumenti per il layout e come ogni interfaccia utente richiede, un numero consistente di controlli come Button, TextBox, Menu ecc ecc.

Gli elementi dell'interfaccia condividono alcune importati proprietà ereditate dalla classe FrameworkElement che ne consentono il preciso posizionamento.

Allineamento

Ogni elemento dell'interfaccia di WPF espone due proprietà HorizontalAlignment e VerticalAlignment che specificano l'allineamento del figlio rispetto allo spazio di visualizzazione allocato dal contenitore; torneremo più avanti nell'articolo su questo concetto per chiarirne alcuni aspetti.
I possibili valori per HorizontalAlignment sono:

  • Center: l'elemento figlio viene centrato nello spazio di visualizzazione allocato dal contenitore (fig 1);
  • Left: l'elemento figlio è allineato a sinistra rispetto allo spazio di visualizzazione allocato dal contenitore (fig 2);
  • Rigth: l'elemento figlio è allineato a destra rispetto allo spazio di visualizzazione assegnato allocato dal contenitore (fig 3);
  • Stretch: l'elemento figlio viene "stirato" fino a riempire completamente lo spazio di visualizzazione allocato dal contenitore, questo è il valore predefinito di ogni elemento (fig 4).

Esempio HorizontalAlignment

I valori possibili per VerticalAlignment sono:

  • Center: l'elemento figlio è centrato rispetto allo spazio di visualizzazione allocato dal contenitore (fig 5);
  • Top: l'elemento figlio è allineato al margine superiore dello spazio di visualizzazione allocato dal contenitore (fig 6);
  • Bottom: l'elemento figlio è allineato al margine inferiore dello spazio di visualizzazione allocato dal contenitore (fig 7);
  • Stretch: l'elemento figlio viene "stirato" fino a riempire completamente lo spazio di visualizzazione allocato dal contenitore; è il valore predefinito per ogni elemento (fig 8).

Esempio VerticalAlignment

Se per l'elemento vengono impostate esplicitamente l'altezza e la larghezza mediante le proprietà Height e Width, il valore Stretch di VerticalAlignment e HorizontalAlignment viene ignorato.

Il seguente frammento di codice ci mostra come impostare le proprietà nella sintassi dichiarativa di XAML:

<Button HorizontalAlignment="Center" VerticalAlignment="Top">Hello!</Button>
5 pagine in totale: 1 2 3 4 5
Contenuti dell'articolo

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Layout e gestione degli elementi d'interfaccia in Windows Presentation Foundation 1010 2
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti