Utilizzare le out variable di C# 7

di , in .NET Framework,

Il .NET Framework contiene classi che espongono molti metodi che utilizzano il try pattern. Questo pattern prevede che il metodo invocato effettui un'operazione e che questa torni un boolean che specifica se l'operazione è andata a buon fine o meno e un parametro di output che contiene il risultato di output dell'operazione. Un tipico esempio dei metodi che adottano il try pattern sono i metodi TryParse esposti dalle classi decimal, Int32, Int64, e così via.
Per utilizzare questi metodi dobbiamo prima dichiarare una variabile, e poi passarla con la parola chiave out al metodo di try. Con C# 7 la dichiarazione della variabile può avvenire inline nella stessa chiamata al metodo.

var parsed = Int32.TryParse("1", out int v);

In questo caso la variabile parsed sarà true, e la variabile v avrà valore 1. In questo esempio abbiamo dichiarato esplicitamente il tipo della variabile, ma avremmo potuto tranquillamente usare anche la parola chiave var.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Utilizzare le out variable di C# 7 (#441) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

Nessuna risorsa collegata

I più letti di oggi