Introduzione alle Office 365 API

di , in Office 365,

  • 0
  • 0
  • 0
  • 7,15 KB

Lo scorso maggio l'Office 365 Team di Microsoft, tramite un annuncio nel suo blog, ha annunciato l'uscita di un set di librerie fruibili da .NET e JavaScript, che ci permettono di interagire all'interno delle nostre applicazioni web e native, con un ambiente Office 365. Insieme all'uscita delle librerie, anche i tool di sviluppo sono stati aggiornati, fornendo una migliore integrazione con Visual Studio 2013 attraverso una serie di wizard.

Questo articolo tratta API/servizi ancora in fase di preview, quindi quando questi saranno definitivi potrebbero essere necessarie modifiche e/o correzioni.

Cosa è Office 365?

Office 365 è una piattaforma di produttività d'ufficio che estende la classica e ben conosciuta suite Microsoft Office, tramite una serie di funzionalità basate sul cloud. Questa piattaforma fornisce strumenti di videoconferenza, content management e social networking. E' inoltre acquistabile attraverso varie forme contrattuali che differiscono nelle funzionalità offerte. Non essendo Office 365 l'oggetto principale di questo articolo, vi rimandiamo al sito ufficiale in cui troverete maggiori informazioni sia sul servizio che sul pricing: Office 365.

Le funzionalità offerte dall'SDK

Interagire con un ambiente Office 365 può essere vantaggioso soprattutto in scenari di applicazioni LOB, sia native che web-based, perché potremmo avere la necessità di gestire e/o accedere a contatti, mail e voci del calendario. L'SDK in questione, ci fornisce tutte queste funzionalità aggiungendone anche di altre riguardanti l'interazione con SharePoint. In basso potete vederle elencate nel dettaglio.

  • Autenticazione
  • Interazione con contatti, mail e calendario
  • Gestione di utenti e gruppi
  • Utilizzo delle Sites e MyFiles API (solo da .NET)

Inoltre in modo da fornire un maggiore supporto a scenari di progettazione cross-platform, le librerie sono compatibili con una serie di progetti:

  • .NET Windows Store Apps
  • Windows Forms Application
  • WPF Application
  • ASP.NET MVC Web Application
  • ASP.NET Web Forms Application
  • Xamarin Android and iOS Applications
  • Multi-device hybrid apps
4 pagine in totale: 1 2 3 4

Attenzione: Questo articolo contiene un allegato.

Contenuti dell'articolo

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Introduzione alle Office 365 API 1010 2
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti