Ricerca per argomento: .NET Framework

Per retrocompatibilità, Entity Framework 4.0 genera il codice delle classi nella stessa maniera della versione 1.0. Tuttavia, tramite l'utility Extension Manager di Visual Studio 2010, possiamo scaricare i template POCO per C# e Visual Basic ed utilizzarli per generare codice ...

Nello script #93 si è visto come creare un extension method che permetta di travasare il contenuto di uno Stream sorgente verso uno Stream destinatario. Si tratta di un'operazione molto frequente, specialmente quando da uno Stream in memoria occorre scrivere su file o scrivere ...

Nel precedente script #169 si è visto come è possibile sfruttare le capacità di msbuild per eseguire task e differenziare il config da utilizzare a seconda della configurazione di compilazione. I task però sono un set limitato e in alcune circostanze questi non bastano per ...

A partire dal .NET Framework 2.0 per eseguire le compilazioni dei progetti e delle soluzioni è stato introdotto un nuovo motore di nome msbuild. Il tool, incluso nel .NET Framework, è alla base dei tool di sviluppo, primo tra tutti Visual Studio, i quali sono solo un'interfaccia ...

ClickOnce è una tecnologia che semplifica notevolmente la distribuzione delle applicazioni .NET mediante supporti fisici o web. E' completamente integrato in Visual Studio e si occupa di molteplici aspetti: Gestione dei permessi e dei requisiti dell'applicazione;Installazione ...

Quando si sviluppano applicazioni per Windows, spesso alla conclusione del progetto, si necessita di creare un pacchetto di installazione per distribuire la propria applicazione. Windows Installer è uno strumento fornito da Microsoft per distribuire facilmente le applicazioni che...

Nella programmazione di applicazioni Windows è frequente l'uso di operazioni asincrone per evitare il blocco dell'interfaccia. Utilizzare il pattern Begin/End Invoke o il ThreadPool sono le tecniche più comuni e permettono di accodare la richiesta e di eseguirla non appena un ...

Con il rilascio del .NET Framework 3.0 sono state introdotte nuove tecnologie che hanno un po' offuscato altre novità non meno importanti. Tra queste c'è il supporto a XPS e la presenza di nuove API per effettuare stampe bypassando tutto il sistema classico Windows basato sui GDI...

Il .NET Framework ha la principale caratteristica di offrire un mondo managed dove gli oggetti e il loro ciclo di vita sono gestiti autonomamente e non richiedeno un particolare interesse da parte del programmatore per il rilascio della memoria, perché il tutto è gestito dal ...