June 2008 CTP per le Parallel Extensions

di , in .NET Framework 3.5,

Rilasciata una nuova preview per il suppporto alla programmazione parallela con il .NET Framework.

Dopo la CTP di Dicembre 2007, il team di Parallel FX, il nuovo framework in grado di aggiungere il supporto per la programmazione in parallelo al .NET Framework, in grado di rendere possibile lo sfruttamento a fondo di tutte le CPU di un computer in caso di task onerosi, ha rilasciato una nuova June 2008 CTP con interessanti novità.

Si parte da un sostanziale redesign per la Task Parallel Library (TPL), che in questa nuova versione delle Parallel Extensions è stata rifatta per fare posto ad un nuovo modello con uno scheduler rifatto da zero e nuove API. Più in generale, ci sono molte breaking changes proprio a livello di API.

Sul fronte di PLINQ, l'estensione in grado di dare a LINQ la possibilità di eseguire query in parallelo. In questo senso la novità più significativa è il cambio di architettura, che nella precedente CTP era basato sul ThreadPool ed in questa è invece basata sul nuovo TPL.

Infine, fanno la loro comparsa un insieme di nuove classi, nel namespace System.Threading, in grado di aggiungere nuove primitive necessarie alla sincronizzazione, da poter essere sfruttate in contesti di sviluppo di applicazioni multi thread, come SpinWati, SpingLock e LazyInit, e ConcurrentQueue.

Il download può essere effettuato da questa pagina, mentre maggiori informazioni sono disponibili sul blog del team.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

June 2008 CTP per le Parallel Extensions
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti