Ricerca per argomento: .NET Framework

ClickOnce è una tecnologia che semplifica notevolmente la distribuzione delle applicazioni .NET mediante supporti fisici o web. E' completamente integrato in Visual Studio e si occupa di molteplici aspetti: Gestione dei permessi e dei requisiti dell'applicazione;Installazione ...

Quando si sviluppano applicazioni per Windows, spesso alla conclusione del progetto, si necessita di creare un pacchetto di installazione per distribuire la propria applicazione. Windows Installer è uno strumento fornito da Microsoft per distribuire facilmente le applicazioni che...

Nella programmazione di applicazioni Windows è frequente l'uso di operazioni asincrone per evitare il blocco dell'interfaccia. Utilizzare il pattern Begin/End Invoke o il ThreadPool sono le tecniche più comuni e permettono di accodare la richiesta e di eseguirla non appena un ...

Con il rilascio del .NET Framework 3.0 sono state introdotte nuove tecnologie che hanno un po' offuscato altre novità non meno importanti. Tra queste c'è il supporto a XPS e la presenza di nuove API per effettuare stampe bypassando tutto il sistema classico Windows basato sui GDI...

Il .NET Framework ha la principale caratteristica di offrire un mondo managed dove gli oggetti e il loro ciclo di vita sono gestiti autonomamente e non richiedeno un particolare interesse da parte del programmatore per il rilascio della memoria, perché il tutto è gestito dal ...

Entity Framework è uno strumento che facilita l'interrogazione di database e la creazione dell'entità mappate al modello relazionale. Questi oggetti in alcune circostanze di semplificazione dell'architettura possono essere utilizzate direttamente, senza DTO, come oggetti nel ...

All'interno della Base Class Library del Framework .NET non è presente un metodo che ci permette di copiare una folder con tutto il suo contenuto, se non all'interno dell'assembly Microsoft.VisualBasic (per chi fosse interessato Microsoft.VisualBasic.FileIO.FileSystem....

La classe astratta Stream rappresenta un numero finito o infinito di byte che si possono leggere o scrivere con un approccio forward, cioè ogni lettura o scrittura scatenza l'avanzamento del cursor. Ne esistono varie implementazioni, le più importanti sono MemoryStream, ...

Lo script di oggi propone un metodo per la clonazione di un'istanza, esigenza necessaria soprattutto in applicazioni WinForms quando si vuole permettere la modifica di un'entità ed eventualmente farne il rollback ripristinando quella originale. Sebbene il .NET Framework disponga ...